Meteo: nel weekend ritorna la stabilità per qualche giorno

Alla Patronale di Roddi la nocciola si fa d’oro 2

Si è conclusa questa prolungata fase di maltempo tipicamente autunnale che ha fatto cadere abbondanti piogge soprattutto nell’Alessandrino e sull’Appennino. In molti casi nell’arco di una settimana è caduta la pioggia che si registra di solito in sei mesi. Alba ha registrato 36.8 mm ed è stata una delle località con minore accumulo.

Da oggi il tempo sarà caratterizzato da alta pressione e stabilità con temperature ancora ben sopra la media del periodo e nebbie al mattino, almeno fino a martedì.

Al Nord-ovest avremo questa situazione

Da oggi venerdì 21 a martedì 29 ottobre

Cielo generalmente sereno o poco nuvoloso specialmente sabato e domenica. Da lunedì aumento della nuvolosità ma senza precipitazioni significative. Possibilità di nebbie e foschie dense al mattino nelle pianure e vallate più basse.

Temperature ancora sopra la media del periodo, con valori massimi che saranno generalmente oltre i 20 °C quasi ovunque, con i picchi che si toccheranno tra sabato e domenica fino a 23/24 °C. Minime in leggero calo per via del cielo sereno, comprese tra 8 e 14 °C, con i valori più bassi che si registreranno tra sabato e domenica, per poi risalire lunedì.

Venti assenti o deboli di direzione variabile, possibile qualche rinforzo locale sulla Liguria.

Da mercoledì 30 ottobre

Si prospetta un cambio di circolazione importante con le prime perturbazioni a carattere invernale e abbassamento repentino delle temperature, ma la cui evoluzione è ancora piuttosto incerta.

Previsioni locali ad Alba: http://www.datameteo.com/meteo/meteo_Alba

Previsioni per il Nord-ovest: http://www.datameteo.com/meteo/meteo_Piemonte

Banner Gazzetta d'Alba