Si riuniscono il Consiglio di San Damiano d’Asti e l’Unione Terre di vini e tartufi

Il Comune vuole diventare città: l’iter è già stato avviato

Lunedì 23 dicembre, alle 19, si riunirà il Consiglio comunale di San Damiano d’Asti. All’ordine del giorno la ratifica di una deliberazione di Giunta in merito a una variazione al bilancio. Inoltre si
tratterà della ricognizione delle partecipazioni possedute e della convezione tra i Comuni di Canale e San Damiano per il servizio in forma associata della segreteria comunale. Infine, all’ordine del
giorno, cinque interpellanze, proposte dal gruppo di minoranza.

Sabato 28 dicembre, alle 11, si riunirà, invece, il Consiglio comunale dell’Unione “Terre di vini e di tartufi”. All’ordine del giorno la ratifica di una deliberazione di Giunta in merito a una variazione al bilancio 2019-2021, l’istituzione di una commissione locale per il paesaggio, l’adesione del Comune di Tigliole all’Unione e la relativa modifica dello statuto, la presa d’atto e la convalida
dell’elezione di nuovi componenti del Consiglio dell’Unione.

e.c.

Banner Gazzetta d'Alba