Il mondo del balon piange il presidente monticellese Felice Cornaglia

Il mondo del balon piange il presidente monticellese Felice Cornaglia
Felice Cornaglia con Riccardo Rosso, uno dei tanti giocatori cresciuti nel vivaio monticellese.

PALLAPUGNO  Nella tarda mattinata di oggi,  giovedì 9 gennaio, è morto Felice Cornaglia, presidente e da sempre punto di riferimento della Monticellese. Insieme a Giancarlo Grasso, Cornaglia diede vita, nel 1995, alla società pallonistica di Monticello, vincendo il titolo di Serie B nel 1996 e arrivando a conquistare due scudetti nel 2001 e 2002 con la formazione capitanata da Alberto Sciorella e con Gianni Rigo spalla.

L’ultima grande soddisfazione è arrivata con il titolo di Serie B vinto nella passata stagione con la quadretta di Marco Battaglino. Classe 1946, Cornaglia lascia la moglie Piera e la figlia Roberta. I funerali saranno celebrati sabato 11 gennaio, alle 15, nella chiesa parrocchiale di Monticello Borgo, dove venerdì 10, alle 20.30, sarà recitato il Rosario.

Fabio Gallina

Banner Gazzetta d'Alba