Emergenza Coronavirus: rinviato a giugno il versamento della tassa automobilistica

Un'iniziativa che consentirebbe di alleggerire la pressione fiscale sui contribuenti piemontesi

Emergenza Coronavirus: rinviato a giugno il versamento della tassa automobilistica

Martedì 24 marzo dovrebbe essere il giorno in cui la giunta Cirio attuerà uno degli interventi più attesi in fatto di aiuto al cittadino nell’ambito dell’emergenza Covid.

La Regione Piemonte, attraverso un provvedimento firmato dall’assessore regionale alle Attività produttive e al Bilancio, Andrea Tronzano dovrebbe infatti portare al rinvio a giugno delle scadenze per il versamento della tassa automobilistica, un’iniziativa che consentirebbe di alleggerire la pressione fiscale sui contribuenti piemontesi.

Se approvata questa misura permetterà ai contribuenti piemontesi in possesso di un’auto di rinviare i pagamenti di marzo, aprile e maggio al 30 giugno 2020, mentre per la Regione Piemonte si tratterebbe di rinviare un incasso quantificabile in 94 milioni di euro.

 

Alice Ferrero

Banner Gazzetta d'Alba