Il rifugio di Fido consegna a domicilio i medicinali per i cani

Il rifugio di Fido consegna a domicilio i medicinali  per i cani
Sonia Coppola e Francesca Fiorillo portano avanti l'attività della cooperativa.

ANIMALI «La scomparsa a fine dicembre del presidente storico, Mariuccia Bosio, è stata un forte colpo per noi», racconta Sonia Coppola, presidente della cooperativa Il rifugio di Fido. «Io e Francesca Fiorillo abbiamo deciso di portare avanti quanto è stato iniziato da Bosio, dividendoci i ruoli in base alle nostre competenze». Le nuove rappresentanti della cooperativa, che ha in gestione il canile di Pollenzo, hanno lanciato un innovativo servizio a domicilio per la consegna di medicinali e beni di prima necessità per gli animali. «È un modo per far fronte alle difficoltà di questa emergenza», spiega Coppola. «Siamo autorizzate a muoverci per andare in rifugio a pulire e nutrire gli animali. Inoltre, alcuni dipendenti che si occupano dei cani randagi hanno la reperibilità. Quindi, abbiamo pensato di effettuare queste consegne per chi ha un animale e si trova in difficoltà. Anche gli amici a quattro zampe stanno subendo questa situazione».

Per usufruire del servizio è sufficiente ordinare i medicinali in farmacia: il ritiro verrà effettuato da un addetto della cooperativa. Per le prenotazioni si deve chiamare il numero 366-26.26.143. «L’iniziativa sta riscuotendo un buon successo. In cambio chiediamo un’offerta libera che viene devoluta agli animali del canile e a quelli bisognosi sul territorio. Stiamo pensando di mantenere il servizio anche a emergenza finita, magari per gli anziani che hanno problemi a muoversi. Se possiamo farlo adesso, potremo farlo anche in futuro».

Federico Tubiello

Banner Gazzetta d'Alba