Le carte di identità in scadenza sono prorogate automaticamente al 31 agosto

ALBA Come previsto dal decreto legge del 17 marzo, noto con il nome Cura Italia, la validità dei documenti di riconoscimento e di identità rilasciati da amministrazioni pubbliche, scaduti o in scadenza dopo il 17 marzo è prorogata automaticamente al 31 agosto 2020 e il cittadino non deve fare nulla. Va specificato che la validità ai fini dell’espatrio resta limitata alla data di scadenza originale indicata sul documento.

La carta d'indentità elettronica è in arrivo ad Alba

Questo provvedimento rientra nelle misure di contenimento del contagio che impone di lasciare la propria abitazione solo per motivi realmente indifferibili, e, al momento, il rinnovo della carta d’identità appena scaduta non è indispensabile.  Il Comune di Alba, secondo il principio di tutela reciproca, invita la cittadinanza a collaborare restando a casa e richiedendo una nuova carta d’identità solo di fronte al reale e indifferibile bisogno.

 

Banner Gazzetta d'Alba