Le Fiamme Gialle piangono Michele Gariuolo morto a 54 anni

Le Fiamme Gialle piangono Michele Gariuolo morto a 54 anni

SOMMARIVA BOSCO Michele Gariuolo, 54 anni, militare in servizio alla Compagnia della Guardia di Finanza di Bra, è morto questa mattina, martedì 3 marzo, all’ospedale Santo Spirito di Bra.

Il finanziere – che aveva il grado di appuntato scelto – di 54 anni, da tempo lottava con un tumore, che non gli ha dato scampo. Originario di Matera, dopo aver prestato servizio a Roma, a Bari e a Lanzo, era approdato a Bra nel 1999. Domani sera (mercoledì 4 marzo) alle 20,30 la recita del rosario nella chiesa dei Battuti neri del comune roerino, mentre il funerale sarà officiato nel pomeriggio di giovedì alle 15 nella chiesa parrocchiale sommarivese. Michele Gariuolo, lascia la moglie Rosa, i figli Federica e Pietro e la sorella Rosa.

v.m.

Banner Gazzetta d'Alba