Don Leonardo Mancini da settembre sarà ispettore dei salesiani piemontesi

TORINO Don Leonardo Mancini è il nuovo ispettore della circoscrizione Piemonte, Valle d’Aosta e Lituania della Congregazione salesiana; entrerà in carica a settembre ma la nomina è stata comunicata ieri da don Juan Carlos Pérez Godoy, consigliere regionale.

don Leonardo Mancini

Don Mancini, romano, ha 56 anni ed è salesiano dal 1984 e sacerdote dal 1991. «Don Leonardo – scrive padre Pérez Godoy – ha accettato in spirito di obbedienza l’incarico che assumerà al termine del mandato di don Enrico Stasi, che ringrazio molto per il suo servizio pastorale. Ringrazio, a nome del Rettor maggiore e del Consiglio generale, i confratelli che hanno offerto la loro collaborazione, partecipando alla consultazione. È anch’essa sicura fonte di incoraggiamento fraterno per il nuovo Ispettore. A tutti voi ed ai vostri giovani l’augurio di ogni benedizione del Signore per intercessione di Maria santissima ausiliatrice e dei santi salesiani che dal cielo accompagnano il cammino della congregazione»

Banner Gazzetta d'Alba