Commercio in corso Langhe, Albapiù e Comune programmano eventi autunnali e nuovi arredi urbani

ALBA Si è svolto mercoledì 22 luglio all’Associazione commercianti albesi l’incontro tra il consiglio direttivo del comitato Albapiù corso Langhe e gli assessori al commercio e al turismo della Città di Alba, Marco Marcarino ed Emanuele Bolla.

I commercianti di Albapiù, guidati dal presidente Libero Siragusa, hanno avanzato le loro proposte e rinnovato alcune delle richieste già presentate settimane fa all’assessore ai lavori pubblici Massimo Reggio.

Commercio in corso Langhe, Albapiù e Comune programmano eventi autunnali e nuovi arredi urbani
Il comitato Albapiù ha incontrato l’Amministrazone comunale

Diversi i temi trattati. Dalla presentazione da parte dell’assessore al commercio Marcarino del nuovo regolamento sul decoro, agli interventi finalizzati all’abbellimento di corso Langhe dal punto di vista dell’arredo urbano, della pulizia e della sicurezza. Il Comitato ha apprezzato l’ipotesi di realizzate una pista ciclabile nei controviali, usufruibile da parte delle auto in fase di parcheggio.

L’assessore al turismo Bolla ha proposto l’idea di realizzare iniziative specifiche nel mese di settembre a compensazione della possibile modifica e riqualificazione, sulla base delle disposizioni igienico-sanitarie, del mercato ambulante della Fiera.

«Ringraziamo l’Amministrazione per la disponibilità dimostrata nel voler ascoltare le indicazioni dei commercianti di corso Langhe», dice Siragusa. «Operiamo affinché le soluzioni concertate possano aumentare l’attrattiva commerciale di un’area vivace e frequentata».

«La concertazione portata avanti in questi mesi sta diventando operativa», commentano il direttore dell’Aca, Fabrizio Pace e il responsabile marketing del territorio Marco Scuderi. «Ringraziamo il Comitato e l’Amministrazione per il lavoro svolto finora. Confidiamo che le soluzioni vengano presto messe in atto, fornendo al corso e alle attività le condizioni per poter operare al meglio».

«L’intervento su corso Langhe rientra in un più ampio progetto di abbellimento della zona – hanno dichiarato gli assessori al commercio e al turismo della Città di Alba, Marco Marcarino e Emanuele Bolla – che riguarda non solo pulizia e arredo urbano, ma anche maggiore sicurezza e attrattiva turistico-commerciale, che confidiamo di valorizzare con gli eventi allo studio per l’autunno».

Banner Gazzetta d'Alba