Il sindaco Bo a Cuneo per rendere omaggio ai poliziotti Usmiani e Zucco

Il sindaco Bo a Cuneo per rendere omaggio ai poliziotti Usmiani e Zucco

CUNEO Il sindaco di Alba Carlo Bo ha partecipato, alla presenza del capo della Polizia Franco Gabrielli e del questore di Cuneo Emanuele Ricifari, alla cerimonia commemorativa organizzata in memoria di due poliziotti. Al brigadiere Raimondo Usmiani, che prestò servizio a Cuneo dal ’43 al ’45 aiutando il movimento partigiano e contribuendo a salvare molte vite, è stata intitolata la piazza antistante la Questura, mentre in ricordo della guardia di pubblica sicurezza Sergio Zucco, morto in servizio a soli 26 anni nel 1979, è stata realizzata una stele.«È stata una cerimonia toccante, con la quale si è voluto rendere omaggio alla memoria di due poliziotti che, seppur in epoche diverse e in situazioni differenti, non hanno esitato a mettere a rischio la loro vita per il bene della comunità. La giornata è stata  resa ancora più speciale dalla presenza dei famigliari degli agenti scomparsi», ha commentato Bo.

Banner Gazzetta d'Alba