Investimento di Monforte: la vittima è una donna piemontese di 67 anni

Cinque ciclisti investiti da un'auto a Monforte, nulla da fare per uno di loro

MONFORTE D’ALBA E’ una donna italiana, di 67 anni residente a Torino, la vittima dell’investimento avvenuto, verso le 16 e 20 di oggi, venerdì 25 settembre, in Piazza Umberto I, nei pressi dell’Enoteca Rocca. Con lei sono stati falciati dal suv, guidato da un uomo di 42 anni, residente a Savigliano, il marito, due turisti tedeschi e un uomo di nazionalita’ belga. I cinque stavano procedendo a piedi quando l’auto, una Mercedes e’ sbandata: ad avere la peggio la donna, ferita gravemente e sbalzata assieme alle altre quattro persone. Gli accertamenti sulle dinamiche e le analisi che dovranno appurare lo stato di salute del guidatore sono ancora in corso. Gli altri investiti, ricoverati fra Cuneo e Verduno non sono in pericolo di vita.

Davide Gallesio
Banner Gazzetta d'Alba