Le notizie principali del numero in edicola dall’8 settembre

ALBA Gazzetta d’Alba è disponibile in edicola e in formato digitale da martedì 8 settembre. Guarda le notizie principali riassunte nello spot che va in onda su Telenova, canale 90.

Le notizie principali

  • Ires: la pandemia può dare valore a molte zone rurali. Lo smart working spinge le persone in campagna, ma si devono fornire sanità, istruzione e trasporti.
  • Inchiesta: come cambiano le famiglie oggi, al tempo della grande solitudine.
  • Il vescovo di Alba, monsignor Brunetti, annuncia i prossimi incarichi del clero e i trasferimenti dei parroci.
  • A Bra il Covid non ferma l’Unitre, che ricomincia con le lezioni e si trasferisce nell’auditorium Arpino.
  • A Sommariva Bosco ritorna Amè l’amel: dall’11 al 13 settembre il miele si degusta in streaming.
  • Scuola: al via il 14 settembre, tra norme di sicurezza e carenze. Il viaggio di Gazzetta tra gli istituti di Alba, Bra, Langa e Roero svela una frenetica attività.
  • Il premio per la fedeltà all’alta Langa va al fisarmonicista Porro e all’Avac. Domenica Bergolo ospita la consegna dei riconoscimenti.
  • Vezza: l’arte è protagonista nella rinascita del torrione. Recupero curato da Ceretto e apertura prevista nel 2021.
  • A Bra il Comune ha ampliato 16 aule per riaprire le scuole in sicurezza.
  • A Dogliani si festeggiano i 150 anni della chiesa parrocchiale dei Santi Quirico e Paolo.

La copertina di Gazzetta d’Alba in edicola martedì 8 settembre

Io leggo Gazzetta d’Alba: offerta speciale

widget e prove varie

Il Gruppo Editoriale San Paolo, per restare vicino ai suoi lettori e a tutti gli italiani in questo periodo di emergenza sanitaria, ti ha riservato la possibilità di abbonarti subito alla versione digitale di GAZZETTA D’ALBA, Famiglia Cristiana, di Credere o di GBaby  a solo 1 euro per un mese. Potrai leggere le riviste comodamente a casa tua sia da Pc sia da dispositivo mobile

Vai alla pagina con i dettagli per attivare l’offerta

Banner Gazzetta d'Alba