Superlega Fipap: tutto deciso per l’accesso ai quarti di finale

Superlega Fipap: tutto deciso per l'accesso ai quarti di finale
Da sinistra: l'Alta Langa e la Augusto Manzo, che si sono affrontate martedì 8 a Santo Stefano Belbo.

PALLAPUGNO Con la vittoria di ieri sera, martedì 8 settembre, della Tealdo Scotta Alta Langa a Santo Stefano Belbo si è chiuso il discorso della qualificazione ai quarti di finale della Superlega Fipap Acqua San Bernardo Banca d’Alba. C’è ancora una giornata, ma la Robino trattori Augusto Manzo e la Alusic Acqua San Bernardo Merlese, anche se riuscissero ad agganciare l’Araldica Pro Spigno, sarebbero fuori, avendo entrambe perso lo scontro diretto con la quadretta alessandrina di Marco Battaglino che, quindi, accede al tabellone finale insieme ad Araldica Castagnole Lanze, Acqua San Bernardo Ubi banca Cuneo, Torfit Langhe e Roero Canalese, Olio Roi Imperiese, Tealdo Scotta Alta Langa, Barbero Virtus Langhe e Marchisio nocciole Cortemilia.

Un successo quello di Dutto e compagni costruito nel primo tempo, chiuso con un rassicurante 1-7. Nella ripresa arriva la reazione della formazione di Fabio Gatti che si avvicina, ma non riesce a ricucire il gap: 5-9 il finale. Nelle altre partite, l’Araldica Castagnole Lanze di Massimo Vacchetto, unica squadra imbattuta nella regular-season, ha superato 8-9 l’Acqua San Bernardo Ubi Banca Cuneo nello scontro al vertice della penultima giornata. Salgono al terzo posto in classifica, a una lunghezza dall’Acqua San Bernardo Ubi banca Cuneo, la Olio Roi Imperiese e la Torfit Langhe e Roero Canalese. La formazione ligure di Enrico Parussa ha espugnato lo sferisterio di Spigno Monferrato, battendo 8-9 l’Araldica Pro Spigno di Marco Battaglino, mentre i roerini di Bruno Campagno si sono aggiudicati per  9-2 il match casalingo con la Barbero Virtus Langhe di Paolo Vacchetto.  Ha conquistato un punto importante per la qualificazione al tabellone finale la Marchisio nocciole Cortemilia: la quadretta gialloverde di Cristian Gatto si è imposta per 9-7 contro la Alusic Acqua San Bernardo Merlese di Gilberto Torino.

In attesa dell’ultimo turno, questa sera, mercoledì 9 settembre, alle 20.30, a Dogliani, si giocherà il recupero della sesta giornata tra la Barbero Virtus Langhe e l’Acqua San Bernardo Ubi banca Cuneo.

Classifica: Araldica Castagnole Lanze 8 punti; Acqua San Bernardo Ubi banca Cuneo 6; Torfit Langhe e Roero Canalese e Olio Roi Imperiese 5; Tealdo Scotta Alta Langa e Barbero Virtus Langhe 4; Marchisio nocciole Cortemilia 3; Araldica Pro Spigno 2; Robino trattori Augusto Manzo e Alusic Acqua San Bernardo Merlese 1.

Prossimo turno: venerdì 11, ore 20.30, a Mondovì, Alusic Acqua San Bernardo Merlese-Acqua San Bernardo Ubi banca Cuneo; sabato 12, ore 20.30: a Dolcedo, Olio Roi Imperiese-Robino Trattori Augusto Manzo; a Dogliani, Barbero Virtus Langhe-Araldica Pro Spigno; domenica 13: ore 17, a San Benedetto Belbo, Tealdo Scotta Alta Langa-Marchisio nocciole Cortemilia; ore 20.30, a Castagnole delle Lanze: Araldica Castagnole Lanze-Torfit Langhe e Roero Canalese

Fabio Gallina

 

Banner Gazzetta d'Alba