Giro d’Italia: Sobrero undicesimo a cronometro, Almeida consolida il primo posto in classifica generale

Giro d'Italia: Sobrero undicesimo a cronometro, Almeida consolida il primo posto
Per il campione mondiale Filippo Ganna è la terza vittoria di tappa al Giro.

CICLISMO La cronometro del Prosecco (34 chilometri da  Conegliano Veneto a Valdobbiadene) ha confermato che il piemontese Filippo Ganna è il numero uno della specialità e ha visto il portoghese Joao Almeida consolidare il primato in classifica generale. Ganna era il grande favorito e non ha fallito il bersaglio imponendosi in 42’40”, a quasi 48 di media, davanti all’australiano Rohan Dennis e allo statunitense Brandon McNulty. Almeida ha chiuso al sesto posto, incrementando il vantaggio in classifica generale. Ora il portoghese ha 56 secondi sull’olandese Wilco Kelderman e 2’11” sullo spagnolo Pello Bilbao. La tappa odierna ha visto ancora una bella prestazione di Matteo Sobrero, particolarmente  a suo agio nelle prove a cronometro. Il langarolo della Ntt si è classificato all’undicesimo posto, secondo degli italiani dopo il vincitore Ganna. Il corridore di Montelupo Albese ha ottenuto lo stesso tempo (44’46”, a oltre 45 di media) del compagno di squadra Victor Campenarts (detentore del record dell’ora) e ha fatto meglio del danese Mikkel Bjerg, vincitore di tre titoli mondiali a cronometro tra gli Under 23 dal 2017 al 2019.

Domani è in programma una tappa di 185 chilometri, dalla base aerea di  Rivolto a Piancavallo, con tre  gran premi della montagna e arrivo in salita.

Corrado Olocco

Matteo Sobrero in gara da giovedì a domenica al Tour de Provence
Matteo Sobrero nelle due tappe a cronometro del Giro ha ottenuto un sesto e un undicesimo posto.
Banner Gazzetta d'Alba