Maltempo: livello massimo del Tanaro atteso ad Alba dopo le 9

Paesaggio: Alba difende i boschi nel suo piano regolatore

ALBA In prima mattinata si è riunito il centro operativo comunale e, dall’analisi dei dati in possesso, è statp stimato che il fiume Tanaro potrà raggiungere il suo livello massimo questa mattina, sabato 3 ottobre, tra le 9 e le 10.

La situazione non impone per ora la chiusura dei ponti e di nessuna strada.

Si avvisa la popolazione di prestare particolare attenzione durante l’attraversamento dei ponti e nel transito sul reticolo viario per la presenza di fogliame, ramaglie e tronchi e per la formazione di buche stradali.

Per la loro incolumità, la protezione civile cittadina, chiede ai cittadini di non sostare lungo il corso del fiume Tanaro e dei torrenti, evitando di creare problemi alla sicurezza, oltre che di intralciare il lavoro dei tecnici e dei volontari impegnati nell’emergenza.

Il rischio frane è elevato e si stanno monitorando le zone collinari.

Banner Gazzetta d'Alba