Danni dei lupi, regione stanzia quasi 190mila euro per rafforzare le misure di prevenzione

In Piemonte più lupi che nel resto dell’arco alpino

ALLEVAMENTO La regione Piemonte ha erogato 186mila euro per rafforzare le misure di prevenzione contro i danni provocati dai lupi e per indennizzare i danni subiti dagli 115 allevatori che hanno fatto richiesta di contributi. Lo ha disposto la Terza commissione, in congiunta con la Quinta, su richiesta del consigliere del Movimento 5 stelle Sarah Disabato.

Obiettivo dell’intervento, come ha anche spiegato l’assessore all’agricotura, Marco Protopapa, è evitare un aumento del numero di attacchi e del numero di perdite, favorendo l’accettazione della presenza del lupo

Banner Gazzetta d'Alba