Corse in auto su una strada affollata: sanzionati due ventenni

Individuato l'autore dei raid vandalici contro le attività dell'imprenditore Paolo Damilano

TORINO Per trascorrere un pomeriggio diverso si erano inventati una gara, con le auto dei genitori, su una strada panoramica affollata di persone nel comune di Pino Torinese. I due piloti in erba, due ventenni, sono stati fermati dai Carabinieri, che durante un servizio di pattuglia, hanno avvertito il rombo dei motori. Immediato il sequestro delle auto, la sospensione della patente e la sanzione relativa alla violazione alle norme Covid-19.

Davide Gallesio 
Banner Gazzetta d'Alba