Giro delle Asturie: vince Quintana con Diego Rosa al diciottesimo posto

Sabato 3 Diego Rosa torma in gara al Gran premio Miguel Indurain
Diego Rosa (primo a destra) accanto a Nairo Quintana alla recente Tirreno-Adriatico.

CICLISMO Il Giro delle Asturie si è aperto nel segno del colombiano Nairo Quintana, capitano dell’Arkèa-Samsic, la squadra del roerino Diego Rosa (anch’egli al via della prova). Quintana, già vincitore della breve corsa a tappe iberica nel 2017 e grande favorito anche di questa edizione, si è imposto in solitaria nella prima tappa, da Oviedo a Pola de Lena, 184,5 chilometri di percorso movimentato, con la salita dell’Alto de Carabanzo a poco più di 5 chilometri dall’arrivo. Quintana ha preceduto di 26 secondi lo spagnolo Pedrero (Movistar) e di 27 il francese Latour (Total direct energie). Buona anche la prova di Rosa, che ha chiuso al diciottesimo posto, a 1’32” da Quintana.  Domani è in programma la seconda frazione, da Candàs a Cangas del Narcea, di 200 chilometri, ancora con una salita a pochi chilometri dall’arrivo. Con la maglia di leader sulle spalle di Quintana, toccherà a Rosa e agli altri corridori dell’Arkèa-Samsic il compito di controllare la corsa.

c.o.

Banner Gazzetta d'Alba