Un concorso per trovare il logo della Consulta delle famiglie

Concorso: disegna… la famiglia! Il logo della Consulta delle famiglie del Comune di Alba

ALBA La Consulta comunale delle famiglie, recentemente rinnovata nei suoi componenti, lancia la sua prima iniziativa: un concorso di disegno, rivolto agli alunni delle scuole dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado, per ideare il suo logo. I disegni, realizzati a mano libera, dovranno essere consegnati entro e non oltre il  31 maggio 2021 alle scuole. Gli elaborati saranno valutati da una giuria presieduta dall’artista Valerio Berruti.
Il bando di concorso è pubblicato sul sito del Comune di Alba e l’iniziativa è già stata lanciata sul canale YouTube della Città di Alba con un video promozionale realizzato dall’attrice Daniela Febino.

L’assessore alle Politiche familiari Elisa Boschiazzo: «La Consulta delle famiglie è composta da un gruppo di lavoro affiatato e propositivo. Il logo che verrà scelto accompagnerà l’immagine della Consulta nel suo percorso di lavoro e dovrà descrivere al meglio la famiglia, vista con gli occhi di un bambino, con i suoi ricordi, i momenti e le emozioni». Aggiunge la presidente della Consulta Silvia Calzolaro: «Abbiamo deciso di partire dai più piccoli perché sono i più facili da raggiungere attraverso le istituzioni scolastiche. Naturalmente abbiamo ben chiaro che la famiglia non ruota soltanto intorno all’infanzia e stiamo già elaborando vari progetti per coinvolgere le varie fasce d’età della popolazione. In primis cercheremo di pensare agli adolescenti, grandi “dimenticati” in questa pandemia, poi agli adulti, impegnati in una continua corsa a ostacoli tra famiglia, affetti e lavoro e infine gli anziani, risorsa fondamentale delle famiglie (in qualità di nonni) e della società (in qualità di volontari)».

Banner Gazzetta d'Alba