Parte dai corsi Piave e Langhe il piano asfalti di Alba

Lavori sulla tangenziale di Alba nella zona di Mussotto

ALBA Comincia lunedì 12 luglio la campagna estiva di asfaltature nelle vie cittadine. Si inizia con due cantieri in corso Piave e Corso Langhe, attivi dalle 7 alle 19.

In corso Piave, nel tratto compreso tra via Monsignor Stoppa e l’intersezione con corso Barolo e corso Europa sarà in vigore la chiusura al transito della corsia di marcia in direzione centro città, con deviazione del traffico verso corso Europa e la riduzione del limite massimo di velocità a 30 Km/h.

In corso Langhe, nel tratto compreso tra via De Amicis e via Rio Misureto è prevista, nella carreggiata centrale, la chiusura al traffico della corsia verso il centro città con deviazione del traffico nel controviale e con riduzione del limite di velocità a 10 Km/h. Sarà anche vietata la sosta, con rimozione forzata, nel controviale interessato.

Gli interventi fanno parte del piano asfalti che, la scorsa estate, aveva interessato corso Torino, via Santa Margherita e altri tratti delle vie cittadine.

Ora, oltre a corso Piave e Langhe, gli interventi di raschiatura del vecchio catrame e la posa di un nuovo tappeto, interesserà anche la zona del cavalcavia ferroviario e corso fratelli Bandiera, via Dario Scaglione e via Garelli a Piana Biglini con una spesa complessiva di mezzo milione di euro che, in autunno, interesserà anche l’asfalto di corso Coppino e via Alberione, corso Cillario, piazza Prunotto, strada Cauda, via Viglione e via IV novembre.

Banner Gazzetta d'Alba