Boschetto e Falchetto di Bra in festa per la patronale

BRA Falchetto è una piccola borgata con qualche centinaio di abitanti posta tra Bra e Cavallermaggiore che prende nome dalla località dove è sita la chiesa parrocchiale di Boschetto, dedicata al Santissimo nome di Maria.  La realtà frazionistica è animata e coordinata da Mario Riorda, autentica colonna della frazione: è lui il coordinatore della bocciofila falchettese che da anni attrae anche molte persone dalla vicina Bra.

I festeggiamenti religiosi prevedono domenica 12 settembre Messa seguita da un rinfresco nella bocciofila alle 10.15  con la presenza del sindaco Gianni Fogliato, originario della zona e mercoledì 15 la Messa alle 20.30 con la  benedizione dei bambini.

Boschetto e Falchetto di Bra in festa per la patronale

La parrocchiale è ancora chiusa per i lavori di ristrutturazione che hanno portato alla scoperta di un’antica chiesa abbaziale con un battistero. Sui ritrovamenti, lo storico braidese fra Luca Isella, ritiene che l’edificio risalga al tredicesimo secolo e sia di origine monastica: è molto più piccola di quella esistente ed è rivolta a Est come era consuetudine costruire le chiese in quell’epoca. I lavori seguiti dalla Sovrintendenza sono fermi da un po’ di tempo e i frazionisti sperano che presto la chiesa sia nuovamente agibile e si possa ammirare quanto si è scoperto.

Lino Ferrero

 

Banner Gazzetta d'Alba