No Green pass Torino, «lunedì andremo al porto di Genova»

Centinaia in corteo, la lotta non si ferma

No Green pass Torino, «lunedì andremo al porto di Genova» 1

TORINO Alcune centinaia di persone hanno sfilato oggi a Torino contro il Green Pass. È il 13esimo corteo organizzato nel capoluogo piemontese negli ultimi mesi.

Il serpentone è partito da piazza Castello, come ogni sabato, ha attraversato via Po, corso San Maurizio, piazza Vittorio Veneto ed è tornato al punto di partenza.

“Sindacati terroristi”, uno degli slogan più scanditi. Marco Liccione, portavoce del movimento Marco Liccione, ha annunciato che da lunedì «molti di noi saranno a Genova per dare una mano nella protesta ai portuali». Un’altra manifestazione-presidio si svolgerà, ha detto Liccione, a Torino «perché la lotta non si ferma».

Non si sono registrate, durante il corteo, tensioni dopo quelle del pomeriggio in piazza Castello tra anarchici e militanti di Forza Nuova.

(Ansa)

Banner Gazzetta d'Alba