A Natale regala emozioni, regala il Teatro

A Natale regala emozioni, regala il Teatro
Teatro “Giorgio Busca” di Alba / credit - Diego Schiappapietra

ALBA Gli spettacoli della stagione del Teatro “Giorgio Busca” di Alba sono in vendita al botteghino di piazza Vittorio Veneto, aperto giovedì 16 e giovedì 23 dicembre, dalle ore 14 alle 18 e sabato 18 dicembre, dalle 9 alle 13.

Racchiusi in eleganti confezioni, i biglietti per il teatro sono un’idea regalo per Natale o per un’occasione speciale. Da dicembre a maggio, gli spettacoli sono tanti e al botteghino potranno consigliare il pubblico nella scelta tra le diverse proposte in cartellone: la prosa, il teatro del territorio e famiglie a teatro.

Per la prosa, spiccano nomi amati dal grande pubblico come quello di Emanuela Aureli che porterà in scena il suo one woman show Ce la farò anche st(r)avolta (sabato 19 marzo); Franco Branciaroli e Umberto Orsini protagonisti di una storia di amicizia persasi nel tempo (martedì 22 e mercoledì 23 marzo); Veronica Pivetti con la commedia musicale The black story (sabato 2 aprile) e Paolo Conticini che in La prima volta ballerà, canterà e parlerà un po’ di sé (domenica 10 aprile). Da non perdere poi la prima versione teatrale italiana di Orgoglio e pregiudizio con Arturo Cirillo (venerdì 11 febbraio) e l’adattamento teatrale di Tre uomini e una culla con Giorgio Lupano, Gabriele Pignotta e Attilio Fontana (lunedì 16 e martedì 17 maggio).

La rassegna dedicata al territorio si aprirà come da tradizione con il nuovo spettacolo della compagnia Il Nostro Teatro di Sinio, Ra legittima (sabato 29 e domenica 30 gennaio), per poi proseguire con il concerto del duo Amemanera che vedrà anche la partecipazione straordinaria di Oscar Barile e Paolo Tibaldi (sabato 19 febbraio) e concludersi con Lilumania, una vera e propria festa di compleanno per i Trelilu che celebreranno così trent’anni di attività.

Famiglie a Teatro Il Gruffalò è una commedia musicale della Fondazione Aida che racconta la celebre storia scritta e illustrata da Julia Donaldson e Alex Scheffler (domenica 9 gennaio). L’associazione culturale Magog torna sul palcoscenico del Sociale con lo spettacolo Dimmi cosa mangi e ti dirò chi sei (domenica 23 gennaio). Due infine gli spettacoli in programma a febbraio: Cenerentola – Rossini all’opera della fondazione Casa del Teatro Ragazzi e Giovani di Torino (domenica 13 febbraio) e Valentina vuole, narrazione per attrici e pupazzi (domenica 20 febbraio).

Banner Gazzetta d'Alba