Legambiente premia il Comune di Pocapaglia per la raccolta differenziata

Pocapaglia: chiusa l'area ecologica e la casetta dell'acqua

POCAPAGLIA è il miglior comune cuneese e trentacinquesimo in regione secondo la classifica di Legambiente per il livello di raccolta differenziata dei rifiuti. L’associazione ambientalista ha diffuso i dati nel corso dell’Ecoforum per l’economia circolare che si è tenuto a Torino dal 15 al 17 dicembre.

«L’Ecoforum – precisa il sindaco Antonio Riorda – è un momento di confronto e dibattito sulla gestione virtuosa dei rifiuti con i principali operatori del settore, le aziende virtuose, le pubbliche amministrazioni e i consorzi che hanno fatto dell’economia circolare e civile una missione».

«Legambiente Piemonte – continua il sindaco – ha riconosciuto a Pocapaglia l’appellativo di comune rifiuti free in quanto ci siamo posizionati come migliore comune della provincia di Cuneo con una produzione di residuo secco pro-capite di 59 kg nel 2020, 17,50 kg in meno rispetto al 2019, e una raccolta differenziata che è passata dal 80,92% del 2019 all’87,13% del 2020; di gran lunga superiore alla media provinciale (70,7%)».

«Questo risultato è stato raggiunto grazie all’impegno quotidiano che i cittadini hanno dedicato alla differenziazione dei rifiuti ed al progetto che l’Amministrazione comunale persegue da alcuni anni in collaborazione con il consorzio Coabser», sottolinea Riorda.

Il forte incremento della raccolta differenziata è dovuto anche al sacco conforme (raccolta differenziata con sacchi di colore diverso in base al tipo del rifiuto), progetto realizzato nel 2019 che ha permesso a Pocapaglia di ridurre sensibilmente la tariffa Tari pagata dai cittadini.

«Questo traguardo non deve farci abbassare l’attenzione e l’impegno al riguardo della differenziazione dei rifiuti; infatti alcuni comuni piemontesi, meno attenti alla gestione della spazzatura, si sono visti obbligati all’aumento delle tasse a causa della diminuzione della raccolta differenziata», conclude il sindaco.

Banner Gazzetta d'Alba