Giro d’Italia: Van der Poel è la prima maglia rosa. Oggi c’è la tappa a cronometro

Giro d'Italia: Van der Poel è la prima maglia rosa. Domani c'è la tappa a cronometro

CICLISMO La prima maglia rosa del Giro d’Italia 2022 è finita sulle spalle dell’olandese Van der Poel (Alpecin Fenix), uno dei favoriti per la vittoria di tappa, che nella frazione d’apertura da Budapest a Visegrad (195 chilometri) ha regolato un gruppetto di otto corridori. Alle sue spalle si sono piazzati l’eritreo Girmay e lo spagnolo Bilbao. Matteo Sobrero si è classificato al trentasettesimo posto, a 4 secondi dal vincitore; Diego Rosa ha chiuso in settantatreesima posizione, a 52 secondi da Van der Poel.

Domani è in programma una tappa a cronometro nel centro di Budapest, lunga solo 9,2 chilometri, ma con uno strappo conclusivo di un chilometro e mezzo piuttosto insidioso, con punte del 14 per cento e tratti in pavè. Per Matteo Sobrero, che indosserà la maglia di campione d’Italia, sarà una bella occasione per mettersi in evidenza: per lui partenza è prevista alle 16.19. Il roerino Diego Rosa sarà ai nastri di partenza alle 15.43.

c.o.

 

Banner Gazzetta d'Alba