Rotary club Bra: una serata per parlare di Ferrero

Rotary club Bra: una serata per parlare di Ferrero 1

BRA Giovedì 12 maggio alla serata del Rotary cub Bra Camillo Scimone, ex sindaco di Bra e responsabile del servizio sanitario della Ferrero ha parlato della sua esperienza nell’azienda dolciaria che dura da 42 anni, insieme a due autorevoli ospiti, Sergio Mansuino, direttore area technical innovation della Ferrero e Beppe Basso, socio Rotary e direttore responsabile dell’area costruzione technical center della Ferrero insieme al collega Goitre.

 

La conferenza è risultata molto interessante per il folto gruppo dei soci e degli ospiti intervenuti nella cornice dell’albergo cantine Ascheri, sede del Rotary club Bra. I lavori di inizio e di chiusura sono stati guidati dalla presidente Daniela Franco. Poi la serata si è conclusa per la tradizionale cena dei soci.

Il Rotary avrà ancora iniziative importanti nel mese di maggio. Domani, sabato 14 maggio ci sarà un meeting promosso dal Distretto Rotary 2032 su territorio e sviluppo del Basso Piemonte che si svolgerà a Cuneo.

Giovedì 19 maggio, altro incontro presso la sede riservato ai soci dove si parlerà di medicina del lavoro e telemedicina con relatori Luigi Barbero, presidente del Symed e Camillo Scimone, responsabile sanitario Symed.

Giovedì 26, infine, la consegna delle borse di studio a 7 allievi delle quinte superiori di Bra che si sono contraddistinti per merito, alla presenza dei dirigenti scolastici e dei loro genitori.

Lino Ferrero

Banner Gazzetta d'Alba