Servizio gratuito per risolvere le interferenze al digitale terrestre

ALBA La Fondazione Ugo Bordoni (Fub) su mandato del ministero dello Sviluppo economico sta analizzando le segnalazioni da parte dei cittadini relative alle interferenze 4G che possono causare disservizi nella visione del segnale televisivo digitale. Le interferenze agli impianti di ricezione televisiva domestica possono a volte verificarsi nelle zone in cui vengono accese le stazioni radio base che trasmettono i segnali della telefonia 4G nella banda degli 800 MHz. Il servizio gestito dalla Fondazione, denominato “Help interferenze”, permette ai singoli cittadini o agli amministratori di condominio di inviare una segnalazione su eventuali disturbi nella ricezione della Tv digitale terrestre. In presenza dei requisiti tecnici e amministrativi richiesti per lʼaccesso al servizio, sarà inviato un antennista che effettuerà gratuitamente lʼintervento di ripristino della corretta ricezione dei segnali televisivi direttamente allʼindirizzo indicato. Qualora in alcune zone del Comune si riscontrassero improvvisi problemi di ricezione del segnale televisivo del digitale terrestre sarà possibile effettuare la segnalazione tramite la chiamata al numero verde 800-126.126 e la compilazione di un modulo elettronico presente sul sito web www.helpinterferenze.it.