Ragazzi in viaggio all’estero: l’autorizzazione si prenota on-line

Ragazzi in viaggio all'estero: l'autorizzazione si prenota on-line

CUNEO  La questura ha avviato, in via sperimentale, un nuovo servizio per rendere più celere il rilascio delle dichiarazioni di accompagno per i minori di 14 anni. Tale documento necessario per i ragazzi che vanno all’estero senza essere accompagnati da almeno un genitore o dal tutore ed è necessario quando vengono affidati agli insegnanti per viaggi di istruzione fuori dall’Italia.

È disponibile su internet, all’indirizzo https://www.passaportonline.poliziadistato.it/ ,nel servizio “agenda passaporto” una nuova funzionalità che consentirà ai genitori  di richiedere  l’autorizzazione a far viaggiare i minori affidandoli ad un accompagnatore o a un ente. Il sistema informativo permette l’inserimento dei dati necessari dando così la possibilità all’operatore dell’ufficio passaporti di preparare il documento e comunicare a mezzo e-mail, quando il documento sarà ritirabile. Il cittadino dovrà quindi consegnare tutta la documentazione necessaria all’ufficio passaporti all’atto del ritiro. Con tale procedura la pratica si completa con un unico passaggio negli uffici della questura per il ritiro del documento.

Banner Gazzetta d'Alba