Il corso di greco biblico con Annalisa Anolli

Le foto dei nostri lettori: grandine, folate di vento e arcobaleno 9

ALBA Elementi di greco biblico è il corso di Annalisa Anolli, che insegna latino e greco al liceo Giuseppe Govone di Alba, articolato dal centro culturale San Paolo in otto lezioni – dal 3 ottobre al 21 novembre, in orario 17.30-19).

La sede è la sala Giacomo Alberione della Casa madre paolina, in piazza San Paolo 14. Ai partecipanti sarà rilasciato attestato di frequenza.

Il corso di base è rivolto a quanti, avendo studiato o meno il greco, hanno la curiosità di avvicinarsi ad una lingua ricca, ordinata e libera, che è alla base del lessico filosofico e scientifico dell’italiano e che è stata il veicolo di un mondo di oratori, filosofi, grandi politici. Ma è anche lo strumento della scrittura del Nuovo Testamento e della diffusione dell’Antico Testamento e ha permesso a questi testi di giungere fino a noi.

La possibilità di leggere un testo nella lingua originale è un’esperienza affascinante: una lingua è un modo di interpretare la realtà e di comunicare idee. Se alla curiosità per un approfondimento si unisce una ricerca che porti alla lettura dei primi testi della fede cristiana gli spunti di interesse diventano ancora più profondi.

Annnalisa Anolli, albese, dopo la laurea Torino ha insegnato, dal 1988 al 1992, latino e greco nel triennio del liceo classico San Paolo del Seminario di Alba e ai corsi serali per adulti e al carcere di Alba. Dal 2004 è vicepreside del Govone. «Sono sempre grata a chi mi fornisce spunti di riflessione, come è tra gli obiettivi del centro culturale San Paolo», spiega la docente.

Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare il direttore del corso, Giuliano Censi: telefono 335-73.69.882 oppure 0173.29.64.97; e-mail giuliano.censi@stpauls.it.

Banner Gazzetta d'Alba