Smog: ad Alba, Bra e Asti il semaforo è verde

Smog: ad Alba, Bra e Asti il semaforo è verde

ALBA Con l’aggiornamento del bollettino Arpa Piemonte di giovedì 10 gennaio il semaforo antismog resta verde per Alba e Bra. Fino a lunedì 14 gennaio, data del prossimo aggiornamento, sono in vigore  “soltanto” le limitazioni strutturali del periodo invernale che vietano la circolazione cittadina in tutte le ore del giorno ai mezzi Euro zero sia benzina che diesel, mentre dalle 8.30 alle 18.30 non possono circolare i mezzi destinati al trasporto di persone e merci diesel con omologazione Euro 1, 2 e 3.

Questa volta a “salvare” la circolazione dei mezzi diesel Euro 4 di Alba e Bra sono le previsioni dei prossimi giorni: il rapporto dell’Arpa segnala ben 6 giorni oltre il limite dal 4 al 9 gennaio ma si prevede che oggi (giovedì 10) e domani le micropolveri restino nei limiti evitando il pasasggio al semaforo arancione.

Tutti i dettagli sono pubblicati sul sito del Comune di Alba.

Chi deve spostartsi a  Torino e in alcuni comuni della cintura tenga in debito conto che, come indicato nel prospetto diffuso da Arpa Piemonte (documento in Pdf): nel capoluogo regionale fino a lunedì 14 sarà in vigore il semaforo rosso che prevede il blocco fino ai diesel Euro 5 e ai benzina Euro 1, mentre il livello arancione è in vigore in altri comuni del circodario torinese tra cui Carmagnola e Chieri.

 

Banner Gazzetta d'Alba