Per Sobrero due gare coi professionisti in Lombardia prima dei Mondiali Under 23

Sobrero: «Sono felicissimo. Stavo bene e sono andato forte» 1

CICLISMO Dopo la sfortunata esperienza al Giro del Friuli (una caduta nella terza tappa che lo ha costretto al ritiro), Matteo Sobrero (Dimension Data for Qhubeka) tornerà in sella nel fine settimana per disputare due corse con i professionisti. Il corridore di Montelupo Albese parteciperà sabato 14 alla Coppa Agostoni-Giro delle Brianze (195 chilometri, con partenza e arrivo a Lissone) e domenica 15 alla Coppa Bernocchi (198 chilometri, partenza e arrivo a Legnano). Le due corse, assieme alla Tre Valli varesine in programma a ottobre, fanno parte del cosiddetto trittico lombardo e serviranno a Sobrero per rifinire la preparazione in vista del Mondiale Under 23 a cronometro, in programma martedì 24 settembre ad Harrogate, in Inghilterra.

Dopo la caduta in Friuli, a Sobrero sono stati applicati alcuni punti di sutura al ginocchio che non gli hanno però impedito di tornare a pedalare quasi subito e di partecipare (senza portarla a termine) alla corsa per Under 23 Dalle mura al Muro, in programma domenica scorsa a Pinerolo.

Il corridore langarolo partirà il 20 per l’Inghilterra. «Il percorso della cronometro è piuttosto lungo e abbastanza ondulato. Non l’ho ancora provato, ma dall’altimetria sembra adatto a me», afferma Sobrero, che nello Yorkshire cercherà di onorare nel migliore dei modi la maglia di campione d’Italia a cronometro conquistata a fine giugno in Toscana

Corrado Olocco

Banner Gazzetta d'Alba