Monforte: suor Riccarda è al servizio della comunità da 51 anni

Monforte: suor Riccarda è al servizio della comunità da 51 anni

MONFORTE Sessant’anni di vita religiosa. Ad aver raggiunto questo bel traguardo è la luigina suor Riccarda, a Monforte da 51 anni. «Sessant’anni fa pronunciai i voti di povertà, castità e obbedienza, consegnando nelle mani del Signore la mia vita per servire la Chiesa e i fratelli», ricorda. Una scelta, quella di dedicare la propria vita al prossimo, più che mai attuale, una strada non semplice, ma che non passa di moda e che tanti giovani ancora intraprendono, seppure a volte in forme diverse, per esempio scegliendo vite missionarie.

Cinquantuno anni fa, suor Riccarda giunse a Monforte dalla Svizzera, una realtà molto diversa: «Qui mi sono trovata molto bene e ringrazio di cuore i monfortesi per la collaborazione e l’affetto che sempre mi hanno dimostrato. Ogni giorno, ai piedi della Madonna della cappella della residenza, li ricordo nelle mie preghiere e chiedo di dare loro ciò di cui hanno più bisogno». A Monforte le Luigine arrivarono nel 1951 per prestare il loro operato all’Opera pia Boeri, nel centro storico, che all’epoca ospitava le orfane. Nel 1956 la casa fu chiusa, ma pochi anni dopo, nella stessa sede aprì la scuola medico psicopedagogica, la prima della provincia di Cuneo, nata per accogliere ragazzi provenienti da famiglie disagiate. Suor Riccarda prestò servizio nella scuola, che funzionò fino al 1976, ospitando circa 150 allievi.

La missione delle Luigine si rivolge alla parrocchia con tutte le attività connesse, dalla catechesi alla visita ai malati, ma le Luigine a Monforte si dedicavano anche ai bambini della scuola materna, dove suor Riccarda ha insegnato a tante generazioni che la ricordano con affetto, e agli anziani. I primi nonni bisognosi di cure furono ospitati nella casa dell’Opera pia Boeri, nell’anno in cui la scuola chiuse, ma due anni dopo, nel 1978, fu esposto in chiesa il progetto per la nuova casa di riposo, l’attuale residenza Don Carlo Ocole, intitolata al parroco monfortese che la fondò nel 1982 e nella quale si spostarono ad operare le Luigine. Suor Riccarda vi risiede e vi opera ancora oggi.

Elisa Pira

Banner Gazzetta d'Alba