Alba: sanificazione ambientale in città contro il Coronavirus

Le restrizioni per i mercati rionali decise dal Comune di Alba 1
Via Cavour vuota, giovedì 12 marzo

OGGI E DOMANI Il Comune di Alba ha incaricato una ditta specializzata ad effettuare nelle notti di sabato 14 marzo e domenica 15 marzo la sanificazione di molte aree a percorrenza e transito pedonali, con la nebulizzazione di prodotti autorizzati e registrati dal Ministero della sanità.

Il servizio di disinfezione sarà garantito su portici, piazze, aree di deposito rifiuti, luoghi di ritrovo, panchine e marciapiedi, dal centro storico alle frazioni. Sarà nebulizzata steramina G (Formenti), disinfettante antisettico altamente concentrato che agisce direttamente anche su batteri, spore, miceti, larve e pupe di insetti, garantendo un’elevata sicurezza di impiego e tollerabilità su cute e mucose.

Secondo quanto scrive l’Amministrazione comunale la nebulizzazione consente al prodotto di raggiungere uniformemente tutte le superfici, garantendo una maggior efficacia sanificante. L’intervento ha efficacia garantita di oltre due settimane e verrà ripetuto, seguendo le indicazioni tecniche e i riscontri di monitoraggio ambientale. Il gruppo Egea, attuale gestore del servizio di pulizia in città, ha dichiarato piena e totale disponibilità a rafforzare gli interventi di spazzamento e lavaggio sul territorio cittadino, frazioni comprese.

Il Sindaco di Alba Carlo Bo invita comunque tutti i cittadini a restare a casa ed evitare ogni spostamento non necessario, nel rispetto di quanto previsto dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri dello scorso 11 marzo.

Banner Gazzetta d'Alba