Coronavirus: altri due Astigiani rientrati da Alassio ricoverati all’ospedale

Coronavirus: le informazioni e i consigli dell’Asl Cn2 ai cittadini 1

ASTI Altri due anziani, che facevano parte del gruppo di Astigiani rientrati dal soggiorno marino ad Alassio e messi in quarantena, sono stati ricoverati all’ospedale Cardinal Massaia di Asti, dopo aver sviluppato sintomi da coronavirus.

Domani, martedì 3 marzo, il governatore del Piemonte, Alberto Cirio, deciderà insieme agli esperti se riaprire le scuole piemontesi, in base ai dati che saranno disponibili e alle relative valutazioni, con l’obiettivo di tutelare il più possibile la salute degli studenti e dei cittadini. Anche in Piemonte, infatti, negli ultimi giorni, i casi di contagio da Covid 19 sono aumentati e desta preoccupazione la vicinanza della nostra Regione alla Lombardia e alla Liguria.

Nel frattempo, il capoluogo astigiano ha rinviato al 19 aprile l’evento Asti in rosa, la camminata organizzata dalla Lilt che avrebbe dovuto tenersi in occasione della festa della donna.

Manuela Zoccola

Banner Gazzetta d'Alba