Bosia: annullata l’edizione 2020 del premio Ancalau

L’Ancalau 2019 è tecnologico
I vincitori dell'edizione 2019 dell'Ancalu con gli organizzatori del premio.

BOSIA Il sindaco Ettore Secco e il presidente dell’Associazione culturale Ancalau, Silvio Saffirio, hanno preso la decisione più difficile, ma responsabile e inevitabile nell’anno dell’emergenza sanitaria da coronavirus. L’edizione 2020 del premio Ancalau, in programma la penultima domenica del mese di giugno, è stata annullata, in quanto sarebbe impossibile attuarla in base alle recenti direttive governative e regionali. Appuntamento, quindi, al 2021 con un’edizione doppia, tra sabato 19 e domenica 20 giugno. Dicono Secco e Saffirio: «Dello spirito dell’Ancalau, vedrete, ci sarà bisogno più che mai: almeno di una dose doppia».

Fabio Gallina

Banner Gazzetta d'Alba