Rotary club Alba in prima linea per l’emergenza sanitaria

 1
Ezio Porro e Ezio Gattiglia consegnano mascherine al sindaco Carlo Bo e all’assessore Massimo Reggio

ALBA Il Rotary club Alba è in prima linea per l’emergenza sanitaria. Una serie di iniziative sono state messe in campo per venire incontro alle nuove esigenze che la pandemia ha messo in luce nell’ambito dello spirito di servizio e di solidarietà che contraddistingue l’associazione: dal contributo a favore degli studenti dell’ostituto professionale Cillario Ferrero di Alba, per fornire connessioni web, all’acquisto di mascherine per la popolazione (una iniziativa della governatrice del Distretto 2032 Ines Guatelli), consegnate dal presidente Ezio Porro al Sindaco di Alba Carlo Bo e all’assessore della protezione civile, Massimo Reggio il 17 aprile.

Ezio Porro e Remo Gattiglia consegnano l’ecografo al dottor Enzo Aluffi

Lo sforzo comune dei soci è culminato in significativi service rivolti a quelle strutture sanitarie che si trovano in prima linea nella guerra alla pandemia. Per la fondazione Nuovo ospedale di Verduno è stato acquistato il dispositivo Hidc Higenio, finalizzato alla gestione e al controllo delle attività di disinfezione delle superfici negli ambienti clinici e sanitari, con il contributo personale di molti soci del Rotary club Alba, dei giovani del Rotaract club Alba Langhe e Roero e del distretto Rotary 2032.

Porro e Costa consegnano i tablet all’ospedale

Per il reparto medicina d’urgenza e pronto soccorso dell’ospedale di Alba stata organizzata una sovvenzione globale in collaborazione e con il contributo del Club rotary Canale Roero, con il Club gemello Rotary di Beausoleil, e la Rotary foundation per l’acquisto di 3 ecografi portatili Wi-fi e 2 respiratori non invasivi. Queste attrezzature innovative permettono diagnosi e trattamenti molto rapidi anche in aree infettive.

Gli ecografi sono già stati consegnati alcuni giorno fa al primario Enzo Aluffi. Anche per le altre attrezzature è stata richiesta ai fornitori una procedura d’urgenza per permetterci consegnarle quanto prima.

Le raccolte fondi sono stata portate avanti con grande celerità e competenza dal presidente Ezio Porro e da Remo Gattiglia, e dal past governor Philippe Tricetti di Beausoleil che hanno progettato e ottenuto i finanziamenti internazionali nel corso di soli dieci giorni, un evento del tutto eccezionale.

Ezio Porro e Ezio Gattiglia consegnano mascherine al sindaco Carlo Bo e all’assessore Massimo Reggio
Banner Gazzetta d'Alba