Lavori notturni sul ponte Albertino per rifare l’asfalto

Telecamere ultimo grido per i sei accessi della città

ALBA Da lunedì 20 a giovedì 23 luglio, dalle 19.30 alle 7.30, sarà chiuso al transito veicolare e pedonale il ponte Albertino sul fiume Tanaro, ad Alba. Il passaggio sarà consentito solo ai mezzi di soccorso e al trasporto pubblico locale.

La chiusura serale e notturna è necessaria per l’esecuzione dei lavori di asfaltatura tra la rotatoria di corso Torino e la rotatoria tra corso Canale e corso Asti.

La strada sul ponte di competenza provinciale è danneggiata da buche e avvallamenti, con rischi per l’incolumità pubblica che hanno portato nelle ultime settimane anche incidenti, a causa delle sconnessioni del manto stradale.

Inoltre sul ponte il 24 ottobre passeranno i ciclisti del Giro d’Italia per la tappa Alba-Sestriere e l’asfalto non è in sicurezza per il passaggio della gara.

Per sistemare la strada, l’Amministrazione comunale ha sentito l’Amministrazione provinciale che ha manifestato difficoltà a mettere in campo in tempi brevi un intervento risolutivo a scongiurare pericoli.  Perciò, giovedì 16 luglio il sindaco di Alba Carlo Bo, ha firmato un’ordinanza urgente per la sistemazione dei sedimi stradali ammalorati, a cura e spese dell’Amministrazione comunale albese.

«Anche se non di nostra competenza – sottolinea l’assessore comunale ai lavori pubblici Massimo Reggio – era importante riparare questo tratto di strada molto ammalorato da anni, per la sicurezza delle auto e dei ciclisti. Sperimenteremo il lavoro notturno che dovremo impiegare anche nella prosecuzione del piano strade».

Banner Gazzetta d'Alba