Nasconde la droga nello zaino: arrestato a Cairo Montenotte un ragazzo di Sommariva Bosco

Coppia di 35enni teneva in auto un arsenale di attrezzi da scasso 1

CAIRO MONTENOTTE Nascondeva nello zaino col quale viaggiava 21 dosi di Md, una sostanza simile all’ecstasy. Il protagonista della vicenda è un ragazzo di 24 anni di Sommariva Bosco, arrestato nella serata di ieri, mercoledì 15 luglio, nei bagni della stazione ferroviaria del centro savonese.

I Carabinieri lo hanno sorpreso in compagnia di un ragazzo di 17 anni, poi risultato estraneo alla vicenda: aperto lo zaino, durante la perquisizione, gli uomini dell’Arma hanno trovato la droga nascosta in un paio di calzini. Deferito alla Procura di Savona per il reato di detenzione di stupefacenti a fini di spaccio: il ragazzo si trova nel carcere di Genova Marassi.

Davide Gallesio   

Banner Gazzetta d'Alba