Ai domiciliari organizza festino con droga e alcol

A Carmagnola smercio di stupefacenti ma anche ristorazione e slot-machine

Era ai domiciliari ma ha dato vita a un “festino” ferragostano a base di alcol e droga. E’ successo ad Asti, dove un ventiseienne residente in città è stato arrestato dalla polizia nel corso di un controllo. Gli agenti delle Volanti della questura hanno trovato 25 grammi fra cocaina, hashish e marijuana, e 800 euro in contanti.

Nell’alloggio erano presenti quattro persone – tre delle quali già note alle forze dell’ordine – in violazione delle restrizioni imposte al ventiseienne.

Ansa

Banner Gazzetta d'Alba