Fondazione Crc: 40mila euro per sistemare l’ingresso del Municipio

Fondazione Crc: 40mila euro per sistemare l’ingresso del Municipio

LAVORI PUBBLICI Arriveranno ben 40mila euro, dalla fondazione Crc, per il progetto di mitigazione ed eliminazione delle incoerenze all’ingresso della sede municipale braidese di via Barbacana. Questo grazie al bando Distruzione, che ha previsto un particolare iter di selezione per i 56 progetti presentati: 20 di essi sono stati ammessi alla seconda fase e 17 di questi valutati positivamente dalla commissione tecnica; successivamente sono stati sottoposti a una votazione popolare sulla piattaforma Web, con l’obiettivo di coinvolgere direttamente le comunità. Complessivamente sono state espresse quasi 11mila preferenze da parte di oltre 9.500 votanti. Dodici i progetti finanziati. L’intervento braidese prevede il rifacimento dell’ingresso laterale dell’edificio, sul quale è presente un ampliamento risalente agli anni ’70.

L’assessore ai lavori pubblici Luciano Messa: «L’Amministrazione ha predisposto un progetto per rinnovare l’area di accesso al Municipio che si affaccia su via Barbacana, rendendola più confacente alle linee architettoniche che caratterizzano la costruzione vittoniana. Siamo grati ai cittadini, che con la loro votazione on-line ci hanno permesso di accedere al finanziamento di 40mila euro».

Commenta il presidente della fondazione Crc Giandomenico Genta: «Sono stati sorprendenti gli esiti della consultazione sulla piattaforma Web dei vari progetti, che ha raccolto quasi il doppio dei votanti dell’anno scorso: un segnale davvero significativo di come le comunità coinvolte si siano attivate sulle proposte candidate».

v.m.

Banner Gazzetta d'Alba