Vino: Cirio,Douja d’Or è simbolo della voglia di ripartire del Piemonte

Cirio, il Piemonte non è a rischio

“Non dimentichiamo i mesi passati da cui arriviamo, ma guardiamo all’autunno con voglia di ripartire grazie alla Douja d’Or di Asti e ad altri eventi organizzati in Piemonte”. Cosi il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio intervenendo ad Asti alla presentazione della Douja d’Or di Asti, in programma dall’11 settembre al 4 ottobre. “Siamo riusciti a garantire alla Douja un impegno economico più importante del passato – ha ricordato – perché è un grande evento che verrà ricordato, un evento che garantirà sicurezza.
Non possiamo non fare la storia del Piemonte – ha aggiunto – e la Douja è questo e dobbiamo andare avanti. Abbiamo buttato il cuore oltre l’ostacolo con consapevolezza e serietà, perché l’economia della nostra terra va sostenuta”

Ansa

Banner Gazzetta d'Alba