Guarene: addio a Maria Cardino, perno dell’Avis e volontaria dello scuolabus

Guarene: addio a Maria Cardino, perno dell'Avis e volontaria dello scuolabus

GUARENE È mancata, mercoledì  9 dicembre, dopo una breve malattia, Maria Cardino in Cencio,  81 anni. Il primo pensiero va al marito Teresio con il quale cui ha condiviso tantissimi anni di felice matrimonio, ai figli Armando e Fabrizio  per i quali è  stata una mamma sempre presente, alle nuore ed ai nipoti che tanto ha amato e di cui era orgogliosa. Con il marito aveva riscosso la fiducia di tante generazioni di mamme che affidavano loro i figlioletti per il trasporto a scuola con il pullmino. Teresio  era alla guida mentre Maria prestava attenzione ai bambini come fossero figli suoi. Nelle giornate piovose accompagnavano i piccoli studenti fino davanti alla scuola, sotto il loro ombrello.

Maria e Teresio sono  stati anche  il perno  del gruppo Avis di Guarene, due importanti volontari che si sono sottoposti a prelievi per tantissimi anni raggiungendo numeri di donazioni  di tutto rispetto. La loro presenza era speciale anche per gli Alpini di Guarene. Appena appresa la notizia, il capogruppo delle penne nere Guido Palladino, commosso, ha porto al marito le condoglianze da parte di tutto il direttivo e degli Alpini ricordando l’ultimo raduno nel settembre del 2019 ad Asolo. La sua generosità,  personalità, saggezza e serenità  rimarranno nel cuore  dei guarenesi che le hanno voluto bene. Ora riposa nel cimitero di Ceretta.

Irene Fontana  Ghiglione

Banner Gazzetta d'Alba