Le torri di Alba s’illuminano di blu per la giornata internazionale delle persone con disabilità

Le torri di Alba s'illuminano di blu per la giornata internazionale delle persone con disabilità

ALBA Da questa sera, giovedì 3 dicembre, fino a domenica, le torri medievali s’illuminano di blu per la giornata internazionale delle persone con disabilità. «L’inclusione è un tema fondamentale che ogni società civile deve perseguire. Illuminare le torri oggi è un simbolo per richiamare l’attenzione su questa importante problematica, ma l’impegno è di lavorarci con costanza tutti i giorni, in modo che nessuno venga lasciato indietro», dice l’assessore ai Servizi sociali, Elisa Boschiazzo.

La giornata internazionale delle persone con disabilità, che ricorre il 3 dicembre di ogni anno, è stata proclamata nel 1981 con lo scopo di promuovere i diritti e il benessere dei disabili che nel mondo sono circa un miliardo e, da sempre, uno dei gruppi sociali più esclusi. «La crisi mondiale che stiamo vivendo rischia di aggravare ancora di più la difficile condizione delle persone più fragili. La nostra città è da sempre molto attenta alle persone in difficoltà, grazie al grande lavoro dei Servizi sociali e delle tante Associazioni che operano nell’albese; l’Amministrazione comunale è al loro fianco, per proseguire questa attività di grande rilevanza sociale», conclude il sindaco Carlo Bo.

Banner Gazzetta d'Alba