Sottrae ventiseimila euro a un’anziana di Castino: arrestato a Volpiano

Rapina un negozio del centro: arrestato dai Carabinieri di Alba

CASTINO Ventiseimila euro estorti in due anni, con le motivazioni più disparate: tanti un sessantunenne di Volpiano era riuscito a sottrarne a un’anziana pensionata di Castino. Decine di piccole richieste di denaro per fare fronte a spese inventate ed emergenze che avevano indotto la donna a continui prelievi dal proprio conto corrente, una circostanza che aveva insospettito i parenti.

Così i Carabinieri della stazione di Cortemilia hanno individuato il truffatore e raccolto elementi probatori che hanno permesso al Tribunale di Asti di spiccare un’ordinanza di custodia cautelare. Arrestato nel torinese, l’uomo dovrà rispondere delle accuse di truffa e circonvenzione d’incapace, fattispecie che il codice penale punisce con la reclusione fino a sei anni.

Davide Gallesio

Banner Gazzetta d'Alba