Adriana Cebrario di Castagnole delle Lanze ha festeggiato 100 anni

Adriana Cebrario di Castagnole delle Lanze ha festeggiato 100 anni 1
Adriana Cebrario con il sindaco Carlo Mancuso, il vicesindaco Mario Coppa e il parroco don Lino Cane

CASTAGNOLE DELLE LANZE Nel periodo dell’emergenza sanitaria, si trovano anche momenti felici come quello di ieri, sabato 9 gennaio, in cui nel paese tra Langhe e Monferrato si è potuto festeggiare il secolo di vita di Adriana Cebrario. La nonnina, originaria di Pianezza nel torinese, vive a Castagnole delle Lanze dal 1966, nella sua casa di frazione Piani.

Adriana Cebrario di Castagnole delle Lanze ha festeggiato 100 anni«Il momento più emozionante della giornata è stato quando la signora Adriana ha spento la candela sulla torta», dice il primo cittadino di Castagnole delle Lanze, Carlo Mancuso, presente con il vicesindaco Mario Coppa e il parroco don Lino Cane.
Aggiunge il sindaco Mancuso: «È un vero piacere festeggiare la longevità di una nostra concittadina per la ricchezza che rappresenta per la nostra comunità. Adriana e la sua famiglia hanno accolto con gioia il saluto che ho portato a nome del Comune di Castagnole delle Lanze, un momento di condivisione che ci ha regalato belle emozioni». Conclude Mancuso: «Compiere 100 anni vuol dire avere percorso un lungo cammino, essere ricchi di esperienza, saggezza e ricordi da condividere con chi le sta accanto e con chi le vuole bene».

Fabio Gallina

Banner Gazzetta d'Alba