Spaccio fra le vie del centro storico di Cuneo: arrestato un giovane pusher

Spaccio fra le vie del centro storico di Cuneo: arrestato un giovane pusher

CUNEO  Il giovane, un  italiano di 22 anni di origine africana, aveva fatto della sua abitazione, nelle contrade del centro storico, un punto di riferimento per i consumatori di hashish: l’andirivieni di clienti è stato notato dagli agenti della Squadra mobile che,  hanno perquisito l’appartamento rinvenendo, nascosto dietro il battiscopa di uno dei vani, mezzo chilogrammo di stupefacente. Il ragazzo già noto alle forze dell’ordine, arrestato con l’accusa di detenzione di droga ai fini di spaccio, si trova agli arresti domiciliari: la sostanza che vendeva agli acquirenti è nota come “fumo afgano”, in ragione della provenienza e della purezza, sinonimo di elevata concentrazione di cannabinoidi.

Davide Gallesio

Banner Gazzetta d'Alba