Sabato 3 Diego Rosa torna in gara al Gran premio Miguel Indurain

Sabato 3 Diego Rosa torma in gara al Gran premio Miguel Indurain
Diego Rosa (primo a destra) con i compagni di squadra alla recente Tirreno-Adriatico.

CICLISMO Archiviate le corse italiane di marzo, Diego Rosa inizia il percorso di avvicinamento alle classiche del Nord, che lo vedranno impegnato nella seconda metà di aprile tra Olanda e Belgio. Sabato 3, il roerino dell’Arkèa-Samsic parteciperà in Spagna al Gran premio Miguel Indurain, corsa di 203 chilometri con partenza e arrivo a Estella, in Navarra, regione d’origine del campione iberico, grande protagonista delle corse a tappe negli anni ’90. La corsa si sviluppa su un circuito con pochi tratti di pianura e ricco di salite brevi, che potrebbero rendere la gara spettacolare e adatta ai corridori d’attacco. Al via ci sono alcuni nomi di spicco del ciclismo iberico, da “don Alejandro” Valverde ai baschi Ion Izagirre e Pello Bilbao al campione nazionale Luis Leon Sanchez. Tra gli iscritti troviamo anche i due ultimi vincitori del Giro d’Italia Geogeghan Hart e Carapaz, l’olandese Mollema (primo al recente Trofeo Laigueglia), l’ex iridato Rui Costa e l’italiano Ulissi. Oltre a Rosa l’Arkèa-Samsic schiera i colombiani Anacona e Dayer Quintana (fratello minore del più celebre Nairo) e i francesi Delaplace, Gesbert, Ledanois e Riou.

c.o.

 

Banner Gazzetta d'Alba