Superate le 20mila persone vaccinate dall’Asl Cn2

È tutto pronto in Piemonte per il V-day del 27 dicembre

ALBA Oggi, mercoledì 31 marzo, l’Asl Cn2 ha superato il numero delle 20mila persone vaccinate dall’inizio della campagna (27 dicembre 2020), che equivale al 11,56% del totale della popolazione residente nel territorio di competenza e al 13,69% del totale delle persone da vaccinare.

«Si ricorda che la campagna vaccinale contro il Covid-19 ha, fino ad ora, coinvolto le seguenti categorie: personale operante in sanità, ospiti e operatori delle Rsa e delle strutture per disabili, forze dell’ordine, protezione civile, operatori scolastici, popolazione over 80», scrive l’azienda sanitaria in una nota. «Sempre in data odierna, sono state somministrate le prime dosi a soggetti appartenenti alle categorie estremamente vulnerabili e over 70».

«Grazie all’apporto dei sindaci delle comunità del territorio e degli erogatori delle strutture private, insieme a quello del personale amministrativo e sanitario – dipendente e convenzionato – che è stato fondamentale per i risultati fino a questo momento ottenuti, l’Asl Cn2 punta ad ampliare ulteriormente la propria capacità vaccinale.

Banner Gazzetta d'Alba