Oggi risultano 43.150 i piemontesi vaccinati contro il Covid, per un totale di 3.769.487 dosi, il 90,1% di 4.185.750 dosi ricevute

Più di 700 tra ieri e oggi i turisti piemontesi e liguri che hanno chiesto di essere vaccinati in vacanza

VACCINO ANTI-COVID Sono 43.150 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate oggi all’Unità di crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 18:30). A 24.932 è stata somministrata la seconda dose.

Tra i vaccinati di oggi, in particolare, sono 7.908 i 16-29enni, 4.087 i trentenni, 5.048 i quarantenni, 8.983 i cinquantenni, 4.468 i sessantenni, 7.867 i settantenni, 725 gli estremamente vulnerabili e 362 gli over80.

Dall’inizio della campagna si è proceduto all’inoculazione di 3.769.487 dosi (di cui 1.292.822 come seconde), corrispondenti al 90,1% di 4.185.750 finora disponibili per il Piemonte.

Intanto oggi sono arrivate e sono in via di distribuzione sul territorio 26.900 dosi di Moderna e 14.600 di Johnson&Johnson.

 

SALGONO A OLTRE 700 LE PRENOTAZIONI DEI TURISTI PIEMONTESI E LIGURI

Prosegue con successo l’iniziativa che consente ai turisti piemontesi e liguri che trascorrono almeno 14 giorni di vacanza sui reciproci territori di richiedere la somministrazione della seconda dose nel luogo in cui si trovano in villeggiatura. Sono 598 in totale tra ieri ed oggi i piemontesi che hanno fatto richiesta di ricevere il richiamo in Liguria e 121 i cittadini liguri che hanno fatto richiesta di essere vaccinati in Piemonte.

Le informazioni con le modalità per accedere al servizio sono online su www.regione.liguria.it e www.regione.piemonte.it.

Banner Gazzetta d'Alba