Tennis: Edoardo Cravanzola si aggiudica il memorial Gilardi

ALBA Sui campi da tennis di San Cassiano si è conclusa  la 26ª edizione del memorial Gilardi, storico torneo di tennis (singolare maschile limitato alla terza categoria) al quale hanno partecipato 89 giocatori, diretti dal giudice arbitro Fausto Cardinale.

Tennis: Edoardo Cravanzola si aggiudica il memorial Gilardi
La premiazione del vincitore Edoardo Cravanzola

Le teste di serie  erano Edoardo Cravanzola, numero 1, seguito da Simone Manfredi, Jacopo Pastorino, e Luca Raiteri. A entrare nel tabellone finale anche otto giocatori qualificati del tabellone precedente: Fabio Ridente, Roberto Nicolino, Barbosa Santos Wallace, Simone Sosso, Edoardo Cavallotto, Simone Busca, e Andrea Brunetto,

Sulla scena finale sono arrivati due giovanissimi, under 16, l’albese Edoardo Cravanzola, portacolori del circolo organizzatore, l’associazione dilettantistica Liberamente sportivi e il costigliolese Riccardo Giacosa, portacolori del Dlf Asti-Alessandria che due mesi fa è salito in serie C, entrambi di categoria 3, gruppo 1.

La partita è stata avvincente e molto equilibrata con rush finale altalenante. Giacosa è stato in vantaggio per 4-1, in entrambi i set, ma Cravanzola è riuscito ad arpionare il risultato e aggiudicarsi il memorial con lo score di 6-4, 7-6.

In semifinale: Cravanzola-Lorenzo Lai non disputata; Giacosa-Jacopo Pastorino 6-2 7-6; nei quarti: Cravanzola-Marco Giacosa 6-2 6-3, Lai-Luca Raiteri 6-0 2-1 ritiro, Riccardo Giacosa-Simone Manfredi 6-2  6-3, Pastorino-Luciano Calzolaro 7-6 6-3.

Paolo Cavaglià

Banner Gazzetta d'Alba